Del perché non sarò mai una fashion blogger

Posted by Miss Cici on giovedì 3 marzo 2011. Filed under:

Mia madre ha scoperto internet e io sono molto fiera di lei.
Ha scoperto anche il termine "fashion blogger" e mi ha chiesto se appartengo alla categoria.
No, mamma, non sono una fashion blogger.
Sono semplicemente una blogger, intesa come creatrice e curatrice di un blog.
Il fatto che io parli spesso e volentieri di moda non fa di me una fashion blogger, ma piuttosto una donna.
E non fraintendetemi, non ho nulla contro le fashion blogger, dei cui blogs sono, anzi, un'avida lettrice. E come sapete alcune di loro sono anche delle mie amiche.

Alcuni dei motivi per cui non sono una fashion blogger sono piuttosto evidenti.
Non pubblico, e mai pubblicherò, dei miei outfits.
Le ragioni sono state già ampiamente spiegate, ma per chi si fosse sintonizzato oggi per la prima volta le riassumo: mi vergogno, la fotogenia non fa parte delle mie qualità, se il mio capo mi vedesse in posa su internet mi manderebbe a pelare patate nella mensa dell'ufficio. E non abbiamo una mensa in ufficio.

Non sono mai stata invitata a una sfilata, a un raduno di blogger o a un evento di Luisaviaroma.

Nessuno mi ha mai regalato borse, scarpe e altri accessori.
Nessuno tranne i miei genitori, ovviamente.

E ora passiamo alle ragioni che ho sapientemente celato fino a oggi.
Al mattino io non ho voglia di vestirmi.
Fosse per me uscirei in tuta. Ma mi faccio forza e infilo un paio di jeans, un maglione a collo alto, UGG o scarpe da tennis. Sembro uno zampognaro. Se vi passassi accanto non mi notereste affatto.

E la confessione: le Louboutin non sono le mie scarpe preferite.
Le mie scarpe preferite sono - inorridite - le Converse.
Possiedo un paio di Louboutin che ho indossato solo due volte, poiché comode quanto un paio di tagliole. E dal momento che sono effettivamente molto belle, credo che le userò come fermalibri nella libreria in sala.
Questa primavera non so se comprerò le Rolando, di sicuro comprerò un paio di nuove Converse rosa. In realtà, sono indecisa... Blu o rosa? Nel dubbio le comprerò entrambe.
Cosa che con le Louboutin non potrei fare. Altro punto a favore delle Converse.

E se non siete ancora fuggiti urlando, forse le vostre coronarie sono abbastanza forti per sopportare la prossima confessione: a me Vogue fa schifo.
Lo giuro, c'ho provato a farmelo piacere, ma non c'è stato nulla da fare. Mi annoia quanto la Corazzata Potemkin con sottotitoli in cecoslovacco.
Io leggo Elle. Ecco l'ho detto.

Il mio film preferito non è "Colazione da Tiffany" e nemmeno "Il diavolo veste Prada".
Il mio film preferito è "Kill Bill vol.1".

E non capisco come si possano trovare belle certe cose come la nuova borsa-sacchetto di Jill Sanders, le Lita di Jeffrey Campbell e le scarpe di Dsquared con il tacco simil-colonna vertebrale.

E' inutile, non sarò mai una fashion blogger.

11 Responses to Del perché non sarò mai una fashion blogger

  1. L'armadio del delitto

    Bene, allora neanche io sono una fashion blogger! Ho passato l'inverno con i maglioni del signore del delitto, e le mie attività preferite sono l'alpinismo e il cinema indipendente. Forse è per la nostra nonfashionbloggitudine (neologismo) che siamo amiche!

  2. Miss Cici

    @L'armadio del delitto: bellissimo neologismo!!!
    Ne farò tesoro!
    Visto che la "nonfashionbloggitudine" ci ha fatto diventare amiche, sono sempre più contenta di non essere una fashion blogger!

  3. Brunhilde

    Ed io ti voglio ancora più bene, dopo questo splendido post!
    Anche se non commento spesso, causa bronto-smartphone (aspetto il melafonino5, non so se te l'ho già scritto), ti leggo sempre.
    Tranne il capitolo Converse (sono troppo piatte per me, mi farebbe male la schiena) condivido tutto tuttissimo. Soprattutto su Vogue e su Kill Bill.

  4. Silvia

    Vogue fa schifo anche a me..

    "la nuova borsa-sacchetto di Jill Sanders, le Lita di Jeffrey Campbell e le scarpe di Dsquared con il tacco simil-colonna vertebrale" non ho idea di cosa siano...

    beh di sicuro non sono una blogger, ma certamente non potrei essere nemmeno tra 6 milioni di anni una fashion blogger!

    e cmq permettimi di dissentire... secondo me hai stile! Se alcune fashion blogger (ivi compresa la tipa assurda che ti ho fatto vedere!) avessero la metà del tuo stile, il mondo sarebbe un posto migliore, ed anche molto più originale!

  5. Miss Cici

    @Brunhilde: Grazie mille!
    Anch'io commento poco dalle tue parti, ma seguo assiduamente le tue vicende e quelle del piccolo Siegmund!
    Non mi avevi ancora detto del Melafonino, e ti confesso che ho dovuto digitarlo su Google per capire cosa fosse!
    Lo vedi? Sono proprio una blogger di ultima scelta...
    Le Converse non sono l'ideale nemmeno per la mia schiena, ma non riesco a farne a meno. Sono una droga! Al momento ne possiedo 4 paia e in primavera ne arriverà di sicuro un quinto!
    Sono felice che tu sia d'accordo con me! ;)

    @Silvia: cuginetta, sei troppo buona!
    Ma grazie per il complimento! Io non credo renderò migliore questo mondo (anche se mi piacerebbe), ma tu di sicuro hai reso migliore la mia serata!
    E il fatto che tu non conosce le Lita, la busta-sacchetto e le Dsquared, ti fa solo onore.
    Meno onore, invece, l'ha raccimolato il povero Vogue!
    Stasera, invece, mi dedicherò al mio nuovo numero di Elle e non vedo l'ora!

  6. Rosaspina Vintage

    Ecco mi accodo anch'io all'allegro trenino! Non sapevo nemmeno dell'esistenza di quelle tre cose che hai elencato (borsa sacchetto, Lita e tacco colonna vertebrale), le ho cercate su google e sono inorridita :)
    Vogue non lo leggo se non quando sono in aereo, perche' ho bisogno di qualcosa da sfogliare e non da leggere (il prossimo mese me ne dovro' comprare due perche' volero' da sola e saro' stressatissima) >_<
    Pero' mi piace sfogliare i numeri vintage, soprattutto quelli inglesi e americani degli anni sessanta.
    Colazione da Tiffany e Il diavolo veste Prada sono due film che mi piacciono molto, ma li scambierei con Kill Bill qualsiasi giorno dell'anno. Infatti ogni volta che lo danno su Sky (tipo una volta al mese) non riesco a fare a meno di guardarlo. Non parliamo poi di Pulp Fiction o Inglorious Basterds, Tarantino e' un genio.
    Passiamo ai tacchi, il mio massimo e' un tacco 7 e i miei piedi hanno un'autonomia di un'ora e mezza prima di iniziare a farmi urlare per le bolle :) La settimana scorsa ho fatto la follia di comprare il mio primo tacco 10 perche' voglio imparare a fare la signorina come si deve quando occorre, ma so gia' che me ne pentiro'!
    Tu con le Converse, io con le ballerine rasoterra :)
    Cosa mi restano, gli outfit? Forse, ma l'unico motivo per cui lo faccio e' avere delle belle fotografie da guardare tra dieci anni e volermi un po' piu' di bene oggi. Non mi vedranno MAI con le gambette viola in pieno inverno per amore di Chictopia ;D
    Viva la nonfescionbloggitudine!

  7. Anonimo

    eccola la mia enfant terrible!!!!! sei la numero uno!!!!
    charlie

  8. Miss Cici

    @Rosaspina: benvenuta nel club!!!
    E Tarantino for ever! Ti ho mai detto che io ho i dvd di tutti i suoi film? Amo quell'uomo! E' un genio!

    @Anonimo-Charlie: ehi, Charlie! Pensavi forse che l'enfant terrible non ci fosse più? C'è sempre! Magari, si sforza di mettere un paio di tacchi, ma enfant terrible lo si è per tutta la vita! E le Converse sono il suo marchio di fabbrica! Piccola pampina, io qui ho iniziato i preparativi per il tuo arrivo... L'enfant terrible ti aspetta!

  9. Rosaspina Vintage

    (....ci credi che hanno fatto il vol.2 stasera su Sky? :D)

  10. Giuls

    Ti stimo! altro che Insalata Bionda(the blonde salad)..:-)

    http://giulsaroundtheworld.blogspot.com/

  11. scarves

    Titanium Necklaces Titanium Necklaces
    Today is March 8, women wish the whole world happy holidays, always beautiful!
    besides,thanks for your sharing!