Wish List Spring 2012

Posted by Miss Cici on mercoledì 18 aprile 2012. Filed under: , , ,

La fase "non riesco a comprar nulla, perché nulla mi serve veramente" è terminata. (Non so se ricordate... Qualora così non fosse, leggete qui, prego.)
Ora sono affamata di cose.
Tutto mi piace e tutto mi serve. O così mi pare.
Inizio a pensare sia un errore astenersi dallo shopping per troppo tempo.
Un po' come quando dicono che digiunare è controproducente: dimagrisci, è vero, ma appena torni a mangiare recuperi tutti i chili persi e anche qualcuno in più.

Sentendomi molto brava per aver digiunato tanto a lungo, ho deciso che potevo regalarmi la Cambridge Satchel Company, su cui medito da un annetto.


Poi è arrivato Marni da H&M.
E io sono voluta andare a dare una sbirciatina.
Tanto sarei arrivata quando tutte le cose carine erano già finite negli armadi di qualcuna più mattiniera di me.
Così è stato. Tutte le cose carine che avevo adocchiato sul sito erano andate.
Tutte tranne 2. Della mia taglia.
E una era la stessa maglia indossata da Sofia Coppola alla presentazione della collezione.
Potevo non comprarle?
Era chiaramente un segno del destino.

Non paga, la mia lista dei desideri si fa ogni giorno più lunga.
Come sempre, affido a queste pagine i miei desideri, nella speranza che abbiano il potere di tramutarli in realtà. O che qualcuno li legga e si metta una mano sul cuore. E una sul portafoglio.

Partiamo dal make-up, e dal fatto che sono una vittima del marketing.
Nonostante io lavori all'interno di questo sistema abbocco sistematicamente all'amo. Sono la consumatrice ideale.
Se tutti fossero come me, sarei ricchissima. E spenderei moltissimo. E si genererebbe un ciclo vizioso perverso da cui non uscirei mai più.

Qualche giorno fa ho visto su "Rock and Fiocc" i video realizzati da Lancôme per il lancio del rossetto "Rouge in love". Protagoniste 3 bloggers (Kenza, Gala, Helena) e le 3 capitali in cui vivono (rispettivamente Parigi, Londra, NYC). 
Vi posto il video che ho preferito è che mi ha fatto desiderare quel rossetto ed essere una parigina (una parigina che vive a Londra, se fosse possibile).

M'è venuta anche un po' voglia della bottiglia di Trésor Midnight Rose con rosellona-pompetta per cospargersi di profumo. Mi andrebbe bene anche vuota che al profumo non sono interessata.
Se proprio dovessi comprare un profumo adesso acquisterei "Blanche" di Byredo. O aspetterei l'uscita di "Dot" la nuova fragranza di Marc Jacobs.
Anche lo smalto che indossa Kenza all'inizio del video non mi dispiace affatto.
Chiamasi "Vernis in Love", e la tonalità dovrebbe essere "Corail in Love".

Giusto per mettermi in crisi Chanel ha realizzato un nuovo video per la nuova linea primaverile di rossetti Rouge Coco Shine.
Sebbene io possieda già la tonalità "Boy", ho scoperto che mi piacciono molto anche "Montecarlo" e "Liberté". Ma poi chi è il genio che ha pensato a questi nomi? Io li voglio già solo perché si chiamano così.

E dal reparto profumeria ci spostiamo verso l'abbigliamento.
Mettetevi comodi, che la lista è lunga.
Marc questa stagione m'è diventato minimal e un po' preppy. 
Apprezzate, gente, l'abile uso di questi due aggettivi da vera intenditrice. 
Marc, se stai apprezzando anche tu, manda un omaggio a testimonianza della tua imperitura stima e amore per la sottoscritta.


Passiamo all'amica Miuccia...

Vediamo ora se Marc, la Fatina Rosa, realizzerà i miei desideri...


7 Responses to Wish List Spring 2012

  1. Ottavia

    Su che colore ti sei lanciata poi per la cambridge satchel?

    Io sono ancora nel periodo 'non voglio nulla' (periodo che continua ininterrotto da fin troppo tempo) quindi ho paurissima di vedere cosa salterà fuori al termine. Tanto lo so già che appena arriva un po' di 'primavera stabile' crollo.

  2. Libraia Virtuale

    Tenendo fede alla mia fama di "guardo, apprezzo, ma non compro" (perché 1-sono fondamentalmente braccino corto, e 2-con tutto l'adipe che ho intorno sono ben poche le cose che mi stanno decentemente), do' la mia imperitura approvazione all'ultimo abito di Marc e alle scarpe MiuMiu: bellissimi!

  3. Drusie

    Su quelle scarpe Miu Miu potrei sbavare per un'ora. Chissà se è la volta buona che faccio una follia? Io sono sempre così economista - inside quando si tratta di acquisti. Non solo ho imperitura la fase 'se non mi serve non lo compro' ma ho anche quella 'perchè spendere di più se posso avere qualcosa di simile a meno'?
    Non dovevo studiare econimia...

  4. Miss Cici

    @Ottavia: l'ho presa gialla! E sono molto molto soddisfatta! E' un bel punto di giallo (non fluo come temevo) e la borsa è fantastica! Ne vado profondamente orgogliosa!

    Vedo che le scarpe di Miu Miu hanno messo d'accordo tutte!
    Chiediamo se ci fanno una spedizione cumulativa, che magari se ne compriamo un po' di paia ci fan lo sconto!

    @Drusie: non c'entra niente l'economia... Come ben sai, l'ho studiata anche io, eppure le mie mani sono irrimediabilmente bucate! E sono tragicamente vittima dei brand... E dire che mi sono specializzata in marketing...

  5. ady happyborn

    che ridere, è vero l'astinenza fa venir voglia! belle le cose che hai scelto! ti seguo, se ti va passa da me, baci ady

  6. Miss Cici

    Ciao!
    Vado subito a sbirciare il tuo blog!

  7. Madame La Gruccia

    Fa sempre un certo effetto vedere Marc in gonnell! :D

    Ang